Attività

COSA VISITARE

 

Vuoi esplorare un po’ di Liguria di Ponente? Ti indichiamo quelle che secondo noi sono alcune delle mete migliori per le tue escursioni e gite, siamo a disposizione per proportene molte altre durante il soggiorno nel tuo appartamento Sugli Allori!

Cervo

Punta di diamante del Golfo Dianese, Cervo è uno dei borghi medievali più caratterisitici d’Italia, rimasto inalterato da secoli e accessibile solo a piedi. Perdersi nei “caruggi” che risalgono dal mare fino al Castello dei Clavesana e farsi sorprendere dagli scorci romantici che all’improvviso si offrono agli occhi è un’emozione non semplice da descrivere ma assolutamente da provare; per non parlare della vista mozzafiato sul mare che si apre dalla piazza della maestosa Chiesa di San Giovanni Battista, più nota come “Chiesa Dei Corallini” perchè edificata grazie ai contributi dei pescatori di corallo. Un’esperienza davvero unica.

Alassio

La località più esclusiva e sofisticata della Riviera delle Palme! Davvero piacevole passeggiare per il celeberrimo “budello” e fare shopping nelle centinaia di negozi che vi si affacciano, ma Alassio è anche movida e divertimento: drink in riva al mare, cenette romantiche negli ottimi ristornati di pesce ma anche movida: dai concerti nelle piazze, serate in discoteca ai party in spiaggia sono solo alcune delle emozionanti esperienze che puoi vivere in questa Perla ligure. Insomma, buon divertimento!!

Bussana Vecchia

Il centro storico di Bussana ti offre la possibilità di vivere l’atmosfera irreale e fantiastica di un villaggio artistico sorto sulle rovine di un borgo medievale abbandonato: a seguito del violento terremoto del 1887 il paese fu abbandonato e mai più abitato fino all’insediamento di una comunità di artisti che negli anni Sessante l’hanno riportato alla vita e ancora oggi vi svolgono la loro attività, ti consigliamo di visitarla .

Bordighera

Sebbene le sue dimensioni non siano molto grandi (poco più di 10 chilometri quadrati di superficie e 10mila abitanti), Bordighera è un piccolo gioiello che vanta un repertorio culturale degno di una città: si va dalla chiesa di Sant’Ampelio, patrono della città, alla chiesa della Maddalena che conserva il lampadario regalato dalla Regina Margherita di Savoia, dal Museo Bicknell (che indaga il passato preistorico della Liguria) alla biblioteca archeologico-scientifica. E ancora il Giardino Esotico Pallanca, con una grane varietà di piante poco conosciute e il Lungomare Argentina, cuore della movida e degli stabilimenti balneari.

Ventimiglia

Chiamata in modi diversi, dalla “Porta Occidentale d’Italia” alla “Città di confine” o “la Porta Fiorita d’Italia”, Ventimiglia rappresenta il limite occidentale della terra dei cachi, prima di entrare in Francia. Tanti sono i luoghi di interesse: si va dalla Cattedrale dell’Assunta costruita sulle rovine di un chiesa Carolingia ed edificata nel XII secolo al battistero adiacente alla Cattedrale, dedicato a San Giovanni Battista, dalla Chiesa di S. Michele Arcangelo al Museo Archeologico “Gerolamo Rossi”.

Se ti trovi in quei paraggi ti consigliamo una passeggiata ai Giardini Botanici Villa Hanbury: 18 ettari meravigliosi,  nati nel 1867 dalla passione di una famiglia inglese, dove botanici, agronomi e paesaggisti hanno dato vita a un luogo unico sia dal punto di vista botanico, per la varietà di piante ornamentali, da frutto e officinali, sia per la bellezza del paesaggio.  Oggi sono  curati  e gestiti dall’Università di Genova.

A pochi passi dal confine con la Costa Azzurra, troverai inoltre i Balzi Rossi: un’importante sito archeologico con grotte a picco sul mare e il Museo Archeologico più importante del Mediterraneo Occidentale che custodisce  reperti di epoca paleolitica trovati nel corso delle esplorazioni delle grotte marine del 19esimo secolo, ma anche una spiaggia unica (la cosiddetta Spiaggia delle Uova), una piccola incantevole insenatura caratterizzata dai sassi arrotondati, levigati dal mare

Dolceacqua

Vale assolutamente la pena fermarsi a visitare questo piccolo tipico borgo medievale ligure,  insignito nel 2007 della Bandiera arancione dal Touring Club Italiano.  Ti consigliamo di esplorare  tanto le architetture religiose,  quanto quelle civili e in particolare il Castello dei Doria: un antico maniero colmo di storia e sede di eventi culturali e musicali, che domina la parte più antica del paese e regala una vista mozzafiato sul borgo e sul Ponte Vecchio, definito da Monet (che ne ha fatto il soggetto di alcuni dei suoi dipinti)  “un gioiello di leggerezza”.

Apricale

Questo borgo medievale è un vero gioiellino in pietra arroccato su una collina sempre esposta al sole.                                                                             Il bello di Apricale sono le mura e le tre porte medievali, il labirinto di vicoletti acciottolati e ben curati che si attorcigliano tra loro ma portano sempre alla piazza centrale, l’antico Castello della Lucertola e i dipinti dell’artista ligure Emanuele Luzzati (è definito un “borgo degli artisti”) ma anche i gatti accovacciati dietro ogni splendido angolino e la cura dei più piccoli dettagli come le porte e le cassette delle porte decorate…. avrai l’impressione di passeggiare in un’epoca antica!

Potresti avere la fortuna di trovarti ad Apricale durante uno degli appuntamenti che questo borgo ha con la compagnia itinerante del Teatro della Tosse di Genova, un’esperienza che non puoi perdere!

Genova

Tutti coloro che hanno intenzione di andare alla scoperta della Liguria non possono non iniziare il loro viaggio dal capoluogo. Genova è infatti una città piena di attrattive: il Centro Storico di inestimabile valore storico e artistico e di una bellezza ammaliante dove potrai perderti alla scoperta  dell’incredibile labirinto di affascinanti  vicoli, affascinanti e  tutti da scoprire, scoprire la Cattedrale di San Lorenzo, Via Garibaldi e i suoi incredibili palazzi: i Palazzi dei Rolli dall’Acquario di Genova, al Bingo, al Galata Museo fino alla divertente Città dei Bambini, il luogo ideale in cui portare i propri figli. Di inestimabile bellezza è anche il centro storico, uno dei più grandi e ben tenuti d’Europa. 

Cinque terre

Se sei alla scoperta della Liguria non puoi non inserire nel tuo itinerario una sosta alle Cinque Terre: cinque miglia di costa rocciosa frastagliata tra due promontori che offrono natura, mare cristallino, spiaggette incastonate tra gli scogli ma anche un partimonio di storia e architettura . Avrai bisogno di alcuni giorni per ammirare il paesaggio unico al mondo dei borghi di Manarola, Corniglia, Monterosso, Vernazza e Riomaggiore  ma, se non è assolutamente possibile fermarsi per più di ventiquattro ore, è consigliabile almeno fare una passeggiata lungo la cosiddetta Via dell’Amore.

 

ATTIVITA NEI DINTORNI

 

Se sei un amante della vita attiva e dello sport per te qualche consiglio sulle attività che puoi trovare nei dintorni degli Appartamenti Sugli Allori per godere appieno delle tue vacanze nel Golfo Dianese:

Pista ciclabile

 La pista Ciclabile del Parco Costiero del Ponente Ligure è una delle più lunghe del mediterraneo. Il tragitto è lungo 26 km e puoi percorrerlo sia a piedi che in bicicletta: attraversare i ben 8 comuni della Provincia di Imperia (San Lorenzo al Mare , Santo Stefano al Mare, Riva Ligure, Cipressa, Costarainera, Arma di Taggia, Ospedaletta e San Remo) è un ottimo modo per scoprire il suggestivo territorio della Riviera dei Fiori conciliando sport, natura e relax.

Whale Watch

Se vuoi andare alla scoperta della fauna del Mar Ligure ti consigliamo il Whale Watch Imperia che dispone di 10 moderne imbarcazioni con equipaggi specializzati nell’avvistamento di balene e cetacei; è il primo operatore di whalewatching per afflusso di appassionati dall’Italia e dall’estero.

Climbing a Finale Ligure

 Se sei un climber devi sapere che Finale Ligure, oltre ad essere una località balneare ben organizzata e attrezzata, costituisce una delle più belle zone d’arrampicata d’Italia e secondo noi costituisce una meta ideale per la tua vacanza!

Golf Club Garlenda

A soli 20 minuti di auto troverai uno dei più bei 18 buche in Italia! Il Club è situato nella valle del Lerrone, una delle più pittoresche dell’entroterra ligure ed è circondato da antichi uliveti e splendide pinete.

Ma la Riviera Ligure offre anche tantissime altre attività sportive: Mountain Bike, Surf, Immersioni subacquee…. non sarà facile annoiarsi!!